Le tecniche di lavorazione, la storia degli attrezzi e l’uso che se ne è fatto nel tempo

I marmi dall’Istria a Venezia.

Il-trasporto-del-marmo
Il trasporto del marmo

Io sono di origini istriane e la mia famiglia era proprietaria di cave in quella terra stupenda che chiude l’arco alpino con una distesa di colline senza fine. Nella zona, bagnata dal fiume Quieto, c’erano le nostre cave di epoca già romana che ora non esistono più un po’ per l’incuria di chi ci è succeduto, ma anche per la mancanza di mezzi idonei a una coltivazione razionale. Fino alla metà degli anni settanta del secolo scorso, prima dell’avvento della tecnologia, dei mezzi meccanizzati specifici e del taglio con diamante sintetico, trasportare i blocchi che pesavano svariate decine di tonnellate fino ai luoghi di lavorazione era un’impresa molto faticosa.

Continua a leggere “Le tecniche di lavorazione, la storia degli attrezzi e l’uso che se ne è fatto nel tempo”

Le tecniche di lavorazione, la storia degli attrezzi e l’uso che se ne è fatto nel tempo