La sensibilità di Antonio Canova nella farfalla di “Amore e Psiche”

arte2000-canova-scultura-marmo-amore-psiche
“Amore e Psiche” stanti

Antonio Canova vissuto a cavallo tra il XVIII ed il XIX secolo è il più grande scultore della mia terra di adozione il Veneto.

Di umili origini prestissimo rimase orfano di padre, la madre che si risposò dopo poco tempo lo lasciò in affidamento al nonno paterno che lo educò in maniera piuttosto severa.

Continue reading “La sensibilità di Antonio Canova nella farfalla di “Amore e Psiche””

La sensibilità di Antonio Canova nella farfalla di “Amore e Psiche”

Michelangelo vs. la tomba di Giulio II

Tomba Giulio II
Tomba Giulio II

Con questo articolo divento, di fatto, un blogger e cercherò di incuriosire chi non è del mestiere ma ha il piacere di leggere ciò che ruota intorno a uno dei materiali che fa da sempre parte della storia dell’uomo, il marmo.

Non entrerò troppo in particolari ma racconterò storie, curiosità e aneddoti legati a tutto ciò che tratta sull’argomento, essendo per me questo un mondo affascinante che merita di essere scoperto.

Per iniziare racconto romanzando e senza alcun obbligo di precisione, una curiosità sulla vita dello scultore rinascimentale per eccellenza di cui molto si è detto e scritto, una pietra miliare dell’arte già da vivo, Michelangelo Buonarroti. Continue reading “Michelangelo vs. la tomba di Giulio II”

Michelangelo vs. la tomba di Giulio II